Giulianova, sgambettato dal compagno di scuola lo accoltella alla guancia FOTO

Estrae un coltello a serramanico e ferisce al volto un compagno di scuola. E’ l’atto finale di una lite tra due studenti avvenuta questa mattina nei corridoio dell’Itis di Giulianova, poco prima dell’ingresso in classe.

 

La vittima è uno studente di 17 anni di Mosciano, E.M.N. di 17 anni, originario del Marocco, che ha riportato una ferita alla guancia sinistra e la frattura del molare.

La prognosi al momento superiore ai 30 giorni. A vibrare il fendente alla guancia sinistra del compagno di scuola invece, J.M. 18 anni, studente di Giulianova che al momento è stato denunciato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di coltello del genere proibito.

La lite. I due studenti si sarebbero affrontati attorno alle 8.15 nell’atrio dell’istituto professionale. Da una prima ricostruzione, figlia anche della visione delle telecamere di video-sorveglianza, pare che lo studente ferito avrebbe sgambettato il 18enne. A quel punto sarebbe scoppiata la rissa, con il giuliese che ha estratto il coltello ed ha ferito il compagno di scuola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Giulianova, che hanno sequestrato il coltello a serramanico e accompagnato in caserma l’aggressore, che in attesa delle decisioni del magistrato di turno, è stato denunciato.

Lo studente ferito, invece, è stata trasportato all’ospedale di Teramo, nel reparto di chirurgia maxillo facciale. Al momento la prognosi è superiore ai 30 giorni.

fonte:cityrumors