L’Aquila, di nuovo in fiamme il bosco di Aragno

L’Aquila. Ripartito l’incendio ad Aragno, frazione montana di L’Aquila, che per tre giorni, dal primo al 3 agosto scorsi, ha tenuto impegnati i Vigili del Fuoco e numerosi mezzi aerei, bruciando una vasta area e arrivando a lambire le abitazioni.

Le fiamme e il fumo partono dal lato bruciato verso Collembrincioni.

Secondo quanto si è appreso la causa sarebbe il caldo anomalo e la bonifica ancora non completata del sottobosco e delle parti già bruciate.Non ci sarebbero nuovi inneschi dolosi ma è comunque ripartita la procedura di emergenza per lo spegnimento e sono già stati richiesti mezzi aerei.

Fonte.cityrumors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*