Teramo, a fuoco due ettari di terreno. Incendi anche a Campli e Tortoreto

Il notevole rialzo delle temperature, ha determinato il verificarsi di  alcuni incendi in diverse zone del territorio provinciale. Nella giornata di oggi i vigili del fuoco di Teramo sono stati impegnati per estinguere quattro incendi di sterpaglie.

Due incendi si sono sviluppati nelle località Battaglia e Cesenà nel comune di Campli Campli, un altro a Tortoreto, in contrada Salino e l’ultimo in località Rapino, nel comune di Teramo.

Quest’ultimo incendio è quello più esteso ed ha interessato un’area di circa 2 ettari, con sterpaglie, un canneto ed arbusti.

L’intervento di spegnimento è stato effettuato da una squadra della sede centrale di Teramo, intervenuta con un’autopompa, un’autobotte e un fuoristrada con modulo antincendio.

Le fiamme hanno raggiunto anche un’abitazione disabitata, bruciando la sterpaglia circostante, ma grazie al rapido intervento della squadra dei Vigili del Fuoco e di una squadra AIB dell’Associazione di Protezione Civile “Gran Sasso” di Mosciano Sant’Angelo, si è evitato che il fabbricato potesse essere coinvolto nell’ incendio.

fonte:cityrumors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*