Tregua finita, rialzo delle temperature in Abruzzo

Appena qualche giorno di respiro e niente di più, il caldo africano è già in arrivo: finita la tregua, l’Abruzzo si prepara al rialzo delle temperature.

 

Ci risiamo: l’estate senza via di mezzo è ormai una costante climatica, come dimostra l’alternarsi di caldo africano e precipitazioni violente. Dopo alcuni giorni di tregua, un nuovo rialzo delle temperature sta già interessando l’Abruzzo, ma le punte massime saranno raggiunte nei prossimi giorni, a partire da domani. Oggi l’alta pressione si miscela con le infiltrazioni più umide provenienti da occidente, quindi non è escluso che possa verificarsi qualche acquazzone sulle aree interne appenniniche. Condizioni generali di bel tempo sulla costa abruzzese, che però si prepara all’afa in arrivo dal Nord Africa. Le temperature si alzeranno ulteriormente e potranno arrivare anche a superare i 36 gradi, anche se il tasso di umidità farà percepire anche più di 40 gradi. E’ meglio prepararsi adeguatamente, visto che l’ennesima ondata di calore dovrebbe interessare l’Abruzzo almeno fino al 5 agosto. Ancora una volta valgono le raccomandazioni di sempre: meglio non esporsi al sole nelle ore torride, bere molta acqua e consumare frutta in abbondanza.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*